25 gennaio 2012

Brioche al cioccolato di Santin



Vi avevo già parlato dello shopping sfrenato su Amazon. Come sempre mi capita con gli oggetti nuovi, questi devono essere subito provati, testati o indossati (se si tratta di abbigliamento), è una malattia che ho solo io? (ma no, forse capita a tutti i bambini! :))

Così è successo per il libro "Miette Patisserie" dal quale ho riprodotto subitissimo i graham crackers e poi la torta streusel alle mele tratta dal libro "Torte di mele".
Adesso tocca a "Pasticceria, le mie ricette di base" di M. Santin, Maitre à sucrer... e non dico altro. 
All'interno una interessantissima introduzione sugli ingredienti di base e sulle loro caratteristiche e poi si viaggia come in un sogno tra paste, biscotti, creme e ganache, mousse e decorazioni... insomma, una ricetta tira l'altra!...

Così, tanto per iniziare parto da una cosa "facile, facile": la pasta brioche! ... 
Ma niente paura le spiegazioni del maestro sono chiarissime e semplici, impossibile sbagliare!




Ingredienti per due brioches
250 gr. di farina 00 biologica (nella ricetta originale: 125 di manitoba e 125 di 00)
3 uova biologiche
180 gr. di burro a temperatura ambiente (in origine 200 gr.)
11 gr. di lievito di birra (in origine 7 gr.)
25 gr. di zucchero bianco
una presa di sale
100.gr. di cioccolato a pezzetti (per la farcitura di una brioche)

Nella planetaria versate la farina, il lievito sbriciolato e lo zucchero e mescolate il tutto. 
Aggiungete poi le uova, fatele assorbire all'impasto una per volta.
Aggiungete poi il sale e il burro a pezzetti, e lavorate a velocità media facendo assorbire il burro man mano.
Una volta che il burro sarà incorporato l'impasto inizierà a staccarsi dalle pareti (io ho aggiunto un cucchiaio di farina).
A questo punto prelevate l'impasto e lavoratelo su un piano infarinato.
Ricavate una palla, mettetela in una ciotola, coprite con della pellicola e fate riposare in frigo per un'ora.


Riprendete l'impasto, lavoratelo ancora su un piano infarinato.
A questo punto dividete l'impasto in due. Per uno ricavate tre palline e posizionatele nello stampo, una vicina all'altra. 
Stendete invece l'impasto rimanente in un rettangolo e cospargete tutta la superficie con il cioccolato a pezzetti.
Arrotolate l'impasto, sigillando le chiusure. Arrotolate poi nuovamente, formando una sorta di esse e adagiate nello stampo. 


Lasciate riposare le due brioches in un posto caldo e riparato per 2/3 ore (dipende dalla temperatura di casa vostra). Le brioche dovranno raddoppiare il loro volume.

Trascorso il tempo, spennellate la superficie con del latte e infornate a 200° i primi 6-7 minuti e poi abbassate a 180° per 10/12 minuti o finché la superficie sarà dorata.


25 commenti:

  1. ecco, carissima....una fettonza adesso no???? Il libro ce l'ho: quasi quasi.... Un bacio

    RispondiElimina
  2. Woooow...sembra sofficissima...
    ho da poco finito la colazione, ma una fettina la prenderei volentieri.. ^_^
    Buona giornata cara!

    RispondiElimina
  3. Tentatrice! ;)
    Non sai quanto amazon con i suoi 15% 35% ecc di sconti mi attiri sempre nelle sue brame a far shopping di libri di cucina!! Ma la mia mensola non ne può piùùù :P
    Questo pan brioche è favoloso e ti avverto che ho già una scheda aperta su amazon...chissà su quale pagina ;) Bacio mia cara e buona settimana!!

    RispondiElimina
  4. Che voglia, in questo momento baratterei volentieri la mia brioche alla crema con una fetta della tua!

    Ottimi acquisti.

    RispondiElimina
  5. Ho inserito lo speedy turbo e passo a prenderne una fettina, che se siamo in ritardo per la colazione, a merenda andrà benone uguale :)

    RispondiElimina
  6. Conosco benissimo la sensazione dell'impulso ad operare subito per verificare l'acquisto ;-) oggi più degli altri giorni mi piacerebbe allungare un braccio e rubare una delle due fette, ho fame e non mi sento bene e tutto quello che vorrei mangiare lo incontro sul web ma non nella mia cucina :-(
    Complimenti!come va la macchinetta?

    RispondiElimina
  7. Adoro il pan brioche, poi con i pezzetti di ciccolata è veramente ghiotto!
    Sai che non ho mai comprato su amazon! ho fatto solo un acquisto su internet ed ho preso una sola colossale.. per il momento sono ancora bruciata :)))

    RispondiElimina
  8. ...che spettacolo!!! Per essere stata la tua prima volta con la pasta brioche ti è venuta splendida!

    RispondiElimina
  9. bellissima, si vede lontano un km che è sofficissima!
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
  10. Ti è venuta benissimo la pasta brioche!!! Brava1
    Ti seguo volentieri e se ti va passa da me!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. ti è venuta proprio bene, kissà ke buona!!!

    RispondiElimina
  12. Lizzy è il momento di offrirla cara... cosa fai ancora lì?! è davvero bella!

    RispondiElimina
  13. Non ci posso credere! Proprio oggi una mia collega mi ha portato in uff da assaggiare la sua produzione del panbrioche secondo ricetta del maestro Santin.... divino! Complimenti.

    RispondiElimina
  14. @Benedetta: anche la mia mensola sta accusando il colpo! :) però che comodità amazon...

    @ilgamberorusso: mi spiace che tu stia male... spero che nel frattempo ti sia ripresa...con la macchina fotografica vabene... anche se riesco a usarla solo il weekend, durante la settimana torno sempre tardi e la luce artificiale non mi piace proprio per niente!

    @Al cuoco: con amazon non dovresti avere problemi, loro sono davvero efficienti... il problema è che poi diventa una droga! :)

    @Gabri: grazie mille!

    @Donaflor: grazie mille e benvenuta!

    RispondiElimina
  15. Santin è bravissimo ma tu non sei stata da meno!
    ciao! io sono Stefania! sono felice di aver trovato il tuo bel blog!
    a presto!

    RispondiElimina
  16. Che meraviglia, sarebbe perfetta adesso per la colazione :) Sto aspettando l'arrivo per oggi di quel libro. Le premesse sono molto molto positive. Bacioni, buona giornata

    RispondiElimina
  17. che delizia questa brioche!!!!baci!

    RispondiElimina
  18. Che favola Lizzy! Cosa non darei per averla a colazione..... E non parlarmi di Amazon, io quando vado li faccio pazzie.... baci

    RispondiElimina
  19. Amo tantissimo, a colazione, delle fette di tipo panbrioche, non troppo dolci me che con la cremina o la marmelalta si trasformano in una delizia della gola.! Buonissimo!

    RispondiElimina
  20. aaaaaaaaaahh,quelle merveille!! ma lo sai che pure io ho fatto follie in Amazon ieri? si, Amazon fr per la precisione e adesso sono in attesa dei libri:)))
    queste fette mi fanno pensare che mi devo mettere all'opera e provare qualcosa di dolce adatto per la colzaione...
    buon pomeriggio, Vale

    RispondiElimina
  21. @Stefania: il piacere è tutto mio! benvenuta! :)

    @Federica: vedrai è grande fonte di ispirazione!

    RispondiElimina
  22. Non ho la planetaria. Dovrò provarci senza!!! golosa...

    RispondiElimina
  23. Quanto misurano i tuoi stampi? Vorrei provare a farla..... mi sembra buonissima, brava!!
    Terry

    RispondiElimina
  24. @Terry: il mio stampo è 23x10cm, provala è buonissima!! poi fammi sapere...

    RispondiElimina
  25. Asking questions are actually good thing if you are not understanding something fully, except this article presents fastidious understanding even.

    my web blog - water damage

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...