06 giugno 2016

fagottini integrali alle ciliegie

fagottini integrali alle ciliegie

Tra i blog del cuore ci sono quello di Marina e quello di Rossella che seguo da tantissimo tempo e che amo particolarmente per le immagini che attirano subito l'occhio e il cuore e poi per il loro modo di vedere la cucina che è molto affine al mio. 
Così eccomi ad interpretare le loro galette alle fragole che qui prendono forma di mini pie integrali alle ciliegie.
Per la prima volta ho utilizzato la farina di segale, una gran scoperta! pensavo che il suo sapore fosse molto più forte e invece il suo gusto è delicato e ben si sposa con la farina integrale e con il ripieno di questi fagottini.
Camilla mi ha aiutato a confezionare queste piccole pie, da qui la loro imperfezione. A me piacciono molto! :)
fagottini integrali alle ciliegie


Fagottini integrali alle ciliegie


Ingredienti per 15 piccoli fagottini
100 gr. di farina integrale
80 gr. di farina di segale 
1 cucchiaio di zucchero 
80 gr. di burro freddo 
4 cucchiai di acqua fredda
1 presa di sale 
150 gr. di ciliegie
2 cucchiai di miele 
1 uovo per spennellare

  • In una ciotola unite le farine, lo zucchero e il sale e mescolate;
  • aggiungete il burro a pezzetti e sbriciolatelo velocemente con le mani fino ad avere un composto sabbioso;
  • aggiungete l'acqua, mescolate e formate una palla liscia e omogenea. Avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigo per una mezz'oretta;
  • intanto lavate le ciliegie, togliete il nocciolino e spezzettate. Aggiungete poi il miele e mescolate;
  • riprendete la pasta e stendetela a circa un paio di millimetri. Ricavate dei dischi e posizionate le ciliegie su una metà, richiudete sigillando con i rebbi di una forchetta;
  • Spennellate la superficie con un uovo leggermente sbattuto;
  • infornate a 180° per circa 25/30 minuti o finché i fagottini saranno dorati in superficie. 




4 commenti:

  1. Ehiiiii!
    Ma sììì anche io ti sento (CI sento!) tanto tanto affine di gusti di palato di immagini e modo di sentire la cucina!
    Fagottini bellissimi e l'idea della segale TOP! ;-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sentiamo allora!! :DD
      Un abbraccio Rossella!

      Elimina
  2. Che cara che sei Elisa! Lo dicevano una volta ma secondo me funziona sempre: chi si somiglia si piglia :) e noi ci "pigliamo" proprio bene!
    E poi guarda tu, dall'idea di una galette sono usciti questi fagottini deliziosi... :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio vero Marina! Senti tra un po' approdo nella tua terra, magari ci si può incontrare finalmente! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...