05 maggio 2011

ricetta riciclo: la torta di pane


Avrei voluto postare questa ricetta diverse ore fa ma in quel di Gualdrasco city l’adsl funziona a intermittenza e quando funziona lascia moooolto a desiderare! …
Né telecom né tantomeno fastweb hanno ancora esplorato la campagna pavese … dunque tocca arrangiarsi con quel che c’è … e vi assicuro che neanche nelle slum più malfamate il servizio è così scarso (anzi molto probabilmente lì c'è e funziona benissimo)!
Approfitto del mezzo per fare un appello al caro sindaco (nel caso - remoto - in cui stia leggendo queste righe o abbia letto la mail che gli abbiamo già mandato): perché non accogliere l’invito di wired e diventare un comune wi-fi free?, i giovani cittadini del suo caro paese apprezzerebbero oltremodo.

Scusate lo sfogo, veniamo a noi …
Sulla scia della precedente ricetta riciclo, vi propongo un altro modo per ri-utilizzare pane di qualche giorno (molti giorni!) e cioccolato pasquale, della serie “Non si butta via niente, ché è peccato!”.

Parlando di pane e cioccolato mi tornano alla memoria tante merende felici, per esempio mio nonno mi proponeva (nei pomeriggi di agosto!) fettazze di pane (quello “buono” di “giù”!) spalmate con la famosa crema al cioccolato, si ma … sia sopra che sotto! Vietato rimanere puliti, fantastico!

Curiosando invece sul web vedo che la torta di pane è il tipico dolce della nonna, anche per voi era,o è così


Ingredienti
165 gr di pane raffermo
70 gr di zucchero di canna
2 uova
800 ml di latte
130 gr di cioccolato fondente
2 cucchiaini di lievito in bustina
50 gr di burro fuso
40 gr di farina di nocciole
Zucchero a velo per spolverare

Tagliate il pane a pezzetti e immergetelo nel latte caldo per un’ora.
Sbattete intanto le uova con lo zucchero finché il composto diventerà chiaro e cremoso.
Aggiungete al latte e al pane il cioccolato a pezzetti e tritate con il minipimer.
Aggiungere al composto le uova sbattute con lo zucchero.
Aggiungere il lievito, la farina di nocciole e il burro fuso e amalgamare il tutto  finché il composto sarà omogeneo.
Foderare una teglia con della carta da forno (suggerimento: per maneggiare meglio la carta da forno bagnatela e strizzatela)
Versate il composto in uno stampo di 20 cm.
Infornare a 180° per 1 ora circa o finché la torta sarà asciutta, fate la prova dello stecchino.
La torta, una volta raffreddata, rimarrà comunque umida.

Per questa ricetta ho utilizzato alcuni prodotti bio/km0:
uova km0 del mercato di “Campagna Amica” di Pavia




9 commenti:

  1. Anch'io mi ricordo questa merenda doubleface con la famosa crema al cioccolato, questa comunque è una ricetta fantasticamente golosa. ciao

    RispondiElimina
  2. già già! volendo si può sostituire il cioccolato con le mele e la cannella ... altrettanto golosa!

    RispondiElimina
  3. Io la faccio senza uova, con un 2 cucchiai di maizena. Anzi, l'ho preparata recentemente con carlotta per un ricettario che dev'essere pubblicato. Appena è pronta te la mando!

    RispondiElimina
  4. Grazie! proverò anche questa versione.

    RispondiElimina
  5. Che bella!! Ma sai che ho sempre voluto provarla? Mia nonna purtroppo non era amanate dei dolci e non ne faceva praticamente mai...Però questa ha davvero aria di casa, me la segno! :) Molto carino il tuo blog, lo seguo con piacere!

    RispondiElimina
  6. @Gabri: grazie e benvenuta!!

    RispondiElimina
  7. ciao! cosa posso usare al posto della farina di nocciole che non riesco a trovare? grazie bellissimo blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta! in generale puoi utilizzare delle nocciole intere e tritarle nel mixer.
      In alternativa puoi fare la stessa cosa con le mandorle (trovi tutte e due nel reparto dolci, dove c'è anche il lievito per intenderci).
      In mancanza di nocciole e mandorle puoi usare la farina normale.
      Fammi sapere! :)

      Elimina
  8. hello!,I ove your writing very a lot! percentage we keep in touch more about your
    poost on AOL? I require an expert iin this house to resolve my problem.
    Mabe that's you! Having a look forward to peer you.

    Here is my site: www.zoznam partneri.sk

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...