16 aprile 2012

ciambella di riso e miglio



Capita che con questo tempo e con questo freddo si abbia voglia, la sera dopo cena, di accendere il forno e di creare qualcosa che possa coccolare un po'. Così, mentre mischi gli ingredienti, che magicamente in forno prenderanno forma, pensi al mattino successivo quando, mentre fuori continuerà a piovere senza sosta, tu sarai al tavolo con una tazza di latte e caffé caldo fumante a gustarti con tutta calma una fetta (o più) di ciambella profumata e friabile ....
Capita poi che il mattino successivo, essendo un giovedì, dovrai fare tutte le cose di corsa (foto comprese, e si vede!) e la fetta di ciambella sarà divorata in pochi bocconi per non rischiare di perdere il treno... l'unica previsione azzeccata del pensiero della sera precedente sarà la pioggia che cade senza sosta ...

Buona settimana a tutti voi! :)






Ingredienti per una ciambella di 20 cm di diametro
ispirazione tratta da Labna e Kitty's Kitchen

300 gr. di farina di riso, bio e km zero
100 gr. di farina di miglio, bio
140 gr. di zucchero di canna
4 uova bio
120 ml di latte
1 bustina di lievito
130 gr. burro fuso
scorza grattugiata di un limone non trattato

Sbattete le uova con lo zucchero fino a formare una crema spumosa e chiara.
Aggiungete il latte, il burro fuso e la scorza di limone.
Aggiungete poi le farine e il lievito e amalgamate bene.
Versate il composto nello stampo precedentemente imburrato e infarinato e spianatelo con una paletta.
Infornate a 180° per 20/25 min. o finché la superficie sarà dorata e l'interno asciutto.





27 commenti:

  1. Insomma: quest s'ha da fare.......l'ho già vista da troppe parti ehehehe:-)))

    RispondiElimina
  2. Ehi, sembra buonissima anche la tua!
    Adesso che posso mangiare il lievito devo proprio provarla! :)

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Lizzy, interessantissimo il tuo ciambellone, ma dove trovo la farina di miglio? Da Naturasì non l'ho mai vista.... La farina di riso invece darà invece una sofficità maggiore rispetto alla classica 00
    PS: ti invito a dare un'occhiata al mio ultimo post, so che hai tante idee e potrebbe interessarti l'iniziativa. Grazie

    RispondiElimina
  4. Interessante questa ricettina!!!

    RispondiElimina
  5. Troppo carino il post :o)
    Voglio provare anche io queste farine, mi hai incuriosita.

    RispondiElimina
  6. saranno foto di corsa, ma ti vengono comunque bene! E la ciambella sembra così morbida! Complimenti!

    RispondiElimina
  7. buooona! te la copio appena reperisco gli ingredienti!

    RispondiElimina
  8. Deve essere davvero buona! Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  9. E' giornata di ciambelle! E questa tua ha l'aria di essere leggera e gustosissima! Sai che ho la farina di miglio? Questa ricetta finisce nella cartellina: da fare subitissimo!! Grazie!

    RispondiElimina
  10. Anch'io la sto vedendo ovunque ed e' sempre meravigliosamente soffice e spumosa che finita la pupa ;-) rimettero' le mani in pasta :-d

    RispondiElimina
  11. Ma la farina di miglio la posso ottenere mettendo i grani nel mixer?! No perchè mi incuriosisce troppo questa ciambella... Bacio

    RispondiElimina
  12. Devo farla devo farla devo farla!!!!!!! Mi piace da impazzire! Baci

    RispondiElimina
  13. @Francesca:e si s'ha da fà! :)

    @Jasmine: Grazie mille, merito tuo e di Elisa! :)

    @Roberta: la farina di miglio l'ho ricevuta in regalo, chiedo e ti faccio sapere ... i produttori sono questi www.bmsorganic.com

    @Patrizia: ahaha allungherà la lista delle cose da fare! :)

    @Marina: la farina è molto, molto fine, temo che nel mixer rimanga un po' grezza ... però puoi sempre provare a miscelarla con una farina più raffinata ...se provi fammi sapere!

    @Ely: hihi! :)

    RispondiElimina
  14. spesso le preparo anch'io di sera e così non vedo l'ora che arrivi il giorno dopo per gustarla :P
    ottima la ciambella!

    RispondiElimina
  15. Lizzy, ma che bellissimo dolce da colazione! e che buono, accidenti, che dev'essere! anche io la mattina vado sempre di iperfretta, però non riuscirei mai a fare le foto, brava!

    RispondiElimina
  16. Mi piace questo tuo sperimentare con ingredienti (per me) spesso insoliti come ad esempio la farina di miglio. Ti seguo spesso il silenzio, ma questo volevo proprio che lo sapessi. Continua così...

    RispondiElimina
  17. Eli mamma mia, ogni volta che vengo qui è sempre uno spettacolo! adoro tutto!

    RispondiElimina
  18. Non si vedono molte ricette con il miglio, veramente interessante! Molto brava :)
    Spero parteciperai al contest che abbiamo organizzato: http://alcuoco.blogspot.it/2012/04/contest-5-solo-5-festeggiamo-con.html
    Ci farebbe molto piacere ricevere le tue ricette, ovviamente anche quelle delle tue lettrici. :)
    ciao!!

    RispondiElimina
  19. Ma che buona dev'essere questa ciambella! Così soffice e morbida, leggera...perfetta per colazione!

    RispondiElimina
  20. Ho scoperto il tuo blog per caso... me ne sono innamorata, lo trovo delizioso!
    Mi piace molto questa tua proposta con il miglio.
    Un abbraccio, Chiara

    RispondiElimina
  21. Io sono convinta che le cose sicure il giorno dopo fossero due..uno) la pioggia; due) la bontà di questa cimbella!! Si vede dall'aspetto!!
    Sembra davvero gustosa..e poi cosa c'è di più buono e bello che fare colazione con qualcosa di morbidoso,che si scioglie in bocca e profuma di limone e zucchero di canna!
    Bravissima come sempre!
    Un bacione!
    Kika

    RispondiElimina
  22. Ciao cara.. Non so te, ma già la stessa forma a ciambella mi fa tanto "raining food".. Praticamente il dolce ideale per avere l'effetto confort da gustare davanti alla finestra con la pioggia battente! Mi incuriosisce l'uso della farina d miglio.. Difficile da trovare e interessante in un dolce!! Brava cara, un bacio

    RispondiElimina
  23. bellissima questa ciambella! ora devo cercare la farina di miglio!baci!

    RispondiElimina
  24. se trovo la farina lo faccio anche io ! buon we....

    RispondiElimina
  25. Sembra davvero buonissima e ottima per la prima colazione, la proverò! :)

    RispondiElimina
  26. non so perchè, ma quando guardo le tue foto mi mangerei il computer....

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...