26 novembre 2018

Challah integrale

Challah integrale

Il pane del venerdì sera, tipico della tradizione ebraica.  
La ricetta base la trovate sul bellissimo blog di Labna, qui ho rivisto quantità e il mix di farine. 

Challah integrale

Ingredienti per 2 trecce
200 gr. di farina manitoba
300 gr. di farina integrale
260 gr. di acqua tiepida
4 gr. di lievito secco
1 uovo
40 ml di olio delicato
70 gr. di zucchero di canna
5 gr. di sale
(1 tuorlo+1 goccio di acqua per la spennellatura)

  • Versate il lievito nell'acqua e mescolate bene, fate agire per circa 10 minuti.
  • In una ciotola capiente, o nell'impastatrice, mescolate le farine e lo zucchero e aggiungete l'acqua.
  • Impastate (per chi usa l'impastatrice, con il gancio a foglia) fino ad incordare, aggiungete l'uovo e lasciate assorbire e poi l'olio a filo e fate assorbire.
  • A questo punto, per chi usa l'impastatrice, sostituite il gancio a foglia con quello ad uncino, aggiungete il sale e impastate ancora 5 minuti abbondanti, fino ad avere un impasto morbido ed elastico.
  • Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate lievitare, fino al raddopppio (circa 2 ore), in un posto riparato (per esempio nel forno spento).
  • Riprendete l'impasto e lavoratelo su un piano leggermente infarinato.
  • Dividete l'impasto in due e poi, ognuno in 3 e formate dei salsicciotti, poi intrecciate.
  • Posizionate le due trecce su una teglia ricoperta di carta da forno e lasciate riposare 30 minuti.
  • Spennellate con il tuorlo d'uovo e infornate a 200° per circa 10 minuti, poi abbassate a 180° per circa 20/25 minuti o finché le trecce si saranno scurite in superficie.



1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...